Caciocavallo di Ciminà

Nuovo prodotto

Il caciocavallo di Ciminà è il caciocavallo calabrese per eccellenza. Prodotto secondo un rigido disciplinare, è uno dei formaggi calabresi più desiderati.

Prodotto Naturale, senza Conservanti ne coloranti.

Maggiori dettagli

Questo prodotto non è più disponibile

 

12,50 €

Dettagli

Caciocavallo di Ciminà

Il caciocavallo di Ciminà si consuma di solito fresco, se non freschissimo, entro pochi giorni dalla produzione, destinandolo per lo più alla griglia. Mentre con qualche settimana di stagionatura in più acquista sentori inebrianti e lunghi di sfalcio, di fiori gialli, di nocciola. Lo scopo del Presìdio è di incrementare la produzione di caciocavalli più grandi, di forma ovoidale, destinati a una stagionatura prolungata, per aiutare i produttori a far uscire i loro formaggi dal mercato puramente locale. A Ciminà i produttori sono una trentina, ma solo una decina lavorano quotidianamente per il mercato. Allevano vacche podoliche, brune, pezzate rosse e meticce che pascolano libere per buona parte dell'anno. Il Presidio si propone di riunirli in un'associazione e aiutare questo formaggio a diventare una risorsa importante per lo sviluppo di Ciminà.

Il caciocavallo di Ciminà si fa a due testine, è un formaggio piccolo, allungato, caso unico nel panorama caseario, anche se non è citato espressamente con questo nome su nessuna pubblicazione di settore. Ma si lavora anche nella forma ovoidale classica. Il peso va da 400 grammi a 3 chilogrammi.Questo formaggio ha un’altra particolarità: si coagula ancora il latte crudo, di vacca e a volte anche parzialmente di capra, quasi sempre con caglio naturale di capretto. Una volta rotta con lo spino la cagliata, che i pastori chiamano tuma, si formando coaguli grandi quanto una nocciola che si raccolgono e compattano, facendo fuoriuscire il siero. Questa massa viene lasciata fermentare anche più giorni, secondo l’andamento climatico, e poi tagliata a fette e filata nell’acqua bollente. Infine si passano le forme nella salamoia per un giorno circa e si appendono poi ad asciugare a cavalcioni della tradizionale pertica.

Area di produzione: comune di Ciminà, Antonimina, e parte del territorio dei comuni di Platì, Ardore e Sant’Ilario dello Jonio, in provincia di Reggio Calabria

Presidio sostenuto da: Comune di Ciminà                    

Recensioni

Scrivi una recensione

Caciocavallo di Ciminà

Caciocavallo di Ciminà

Il caciocavallo di Ciminà è il caciocavallo calabrese per eccellenza. Prodotto secondo un rigido disciplinare, è uno dei formaggi calabresi più desiderati.

Prodotto Naturale, senza Conservanti ne coloranti.